Scrivere è la cosa più bella che so fare

Questo sito racchiude il mio mondo. Esploralo per scoprire la mia storia, ascolta i podcast e scopri i miei libri e racconti. Buona navigazione.

blank
BLOG

Piccole storie che siamo noi

Leggi nel Blog le mie Storie, prenditi 5 minuti solo per te. Non sono le solite “storie”. Probabilmente si avvicinano di più a fotografie che ritraggono persone e sentimenti in movimento, a delle macrofotografie che permettono di tralasciare le banalità e di notare invece i piccoli dettagli. Tutti quei piccoli dettagli che siamo noi, le nostre vite, che si incrociano sempre in qualcosa per dividersi in altro.

Gli ultimi articoli

blank
Microstorie

Anche se non è vero

Navigammo mari trattenuti di lacrime orgogliose, di schiuma di rabbia e respiri pesanti che ne increspavano la superficie. Ma anche all’asciutto, abbracciati al vento, fermi a perdere palloncini di feste

CONTINUA A LEGGERE »
blank
Mix

La felicità degli altri

Fermo all’ennesimo semaforo. La pausa impone l’ascolto del borbottio delle marmitte e dei rumori provenienti dalle altre auto compreso musiche, discorsi e silenzi difesi. Qualcuno stacca le mani dal volante

CONTINUA A LEGGERE »
blank
LIBRI

A volte ritorna il lieto fine

I libri sono da sempre al centro delle mie riflessioni. Qui troverai una raccolta di tutti i miei lavori,  immergiti nella lettura.

“Fabio Pinna è la testimonianza che la poesia, quando si veste dei panni della prosa, sa parlare al cuore di una società affamata, che si guarda intorno senza riuscire a rintracciarsi” (Giulia Ciarapica)

blank

Senza sottile dispiacere

Senza sottile dispiacere

Il lieto fine è dispari

Il lieto fine è dispari

Scopri i miei libri

“Come sempre, nei libri e nella vita, non importa davvero il finale ma essere letti”

Il lieto fine è dispari

Il mio ultimo libro

24 Novembre 2022

La silloge si sofferma sui microscopici cicli di vita che animano il sentimento romantico. L’amore spogliato dei suoi canoni ideali, piuttosto un insieme di forze costanti che costruiscono e demoliscono. Lì, nella parte sommersa dei cuori. Quella parte più facile da ammettere che da vivere, giorno per giorno, da accettare e da addomesticare. L’amore vive emerso, sopra tutto questo. Il punto fermo mai messo a repentaglio. Una metà più un’altra metà perché insieme siano amore, la nostra metà in un’altra metà per essere pari pur restando dispari. Insieme.

COPERTINA NUOVO LIBRO scontorno
Poesia

Metà e metà. Ensemble

blank
LE OPINIONI DEI LETTORI

Dimmi piano quello che senti forte

Le vostre opinioni sono un prezioso contributo per il mio lavoro. Leggi qui le recensioni e se vuoi scrivi anche tu cosa pensi. 

Maurizio Preti
Maurizio Preti
"Il lieto fine è dispari"
Read More
"Frammenti di vita, attimi che mi hanno costretto al confronto mio malgrado. Non è poesia, soltanto il vedere l'esistenza "cambiando punto di osservazione" come dice Gianmarco, una delle tante figure che mi sono per così dire sfumate davanti nello scorrere questo libro che consiglio di leggere a tutti coloro che vogliono mettere ordine in sè stessi."
Cliente Amazon
Cliente Amazon
"Il lieto fine è dispari"
Read More
"Perché la vita, così come l'amore, raramente è pari. E anche il dispari ha il suo fascino. Una lettura diversa , non convenzionale , consigliata a chi, dalle parole, si lascia ancora incantare."
Marilena Tocci
Marilena Tocci
"Metà e metà. Ensemble"
Read More
"Sfogliando il libro di Pinna non si può non avvertire un formicolio alle dita, una fretta dei polpastrelli di girar pagina per avvertire a pelle cosa trasmetterà con la successiva poesia. È una bramosia tattile quella che ci contagia l'autore."
Franco Fini
Franco Fini
"Senza sottile dispiacere"
Read More
"Una storia interessante, anni 70-80 la felicità e l'amore due volti di una medaglia che spesso difficilmente coincidono. Fabio Pinna ha scritto in modo limpido e pulito una storia che ha qualcosa di strettamente vissuto e appassionante. come sempre questo autore ha un modo tutto suo di unire prosa e narrativa in un modo unico e diciamolo, molto raro"
Francesca Rossi
Francesca Rossi
40 volte amore"
Read More
"Una raccolta di poesie il cui tema predominante sono i sentimenti, primo tra tutti senz'ombra di dubbio l'amore. L'amore gioioso di un amore appena nato, del risveglio insieme ad un'altra persona, ma anche la nostalgia di un amore perduto e il sogno di un amore mai vissuto. Un libro da leggere tutto d'un fiato per poi tornare a rileggerlo tante e tante volte assaporando ogni singolo verso."
Nunzia Aprea
Nunzia Aprea
"40 volte amore"
Read More
"Una raccolta di poesie brevi e semplici ma allo stesso tempo forti e riflessive che legano gli innamorati. Riuscire ad emozionarsi leggendo i versi racchiusi in questo libro è facile, ogni parola racchiude la gioia, la malinconia, la tenerezza che accompagna il lettore in uno stato di grazia in cui lo scrittore riesce davvero a trasmetterti il suo pathos. Lo consiglio a chi ama la poesia."
Andrea Masotti
Andrea Masotti
"40 volte amore"
Read More
"Un linguaggio caratterizzato da una forte originalità, uno stile innovativo e fresco, con accenni al pop, alla canzone, alla poesia crepuscolare e ai classici del novecento. L’amore è qui sotto forma di dolcezza, cercata, sognata, traboccante, che scivola dal cielo dal mare e nel vento, si insinua tra i cuori e i corpi adolescenti, tra le coperte, su labbra e denti, e ci unisce in un abbraccio caldo alla natura."
fraChicca
fraChicca
"Un sogno diventa realtà"
Read More
"È il secondo libro di poesie che acquisto di questo autore, il sentimento fa sempre da padrone, primo tra tutti l'amore, con i suoi sorrisi e le sue amarezze. Consigliato."
Franca Rinaldi
Franca Rinaldi
"Il lieto fine è dispari"
Read More
Se vi manca l' amore, questo libro è un chiaro esempio che esprime il sentimento a 360 gradi. La sua delicata dolcezza e la leggerezza nelle esposizioni vissute, vi spingeranno a leggerlo tutto d'un colpo. Un colpo diretto, alla mente e al cuore.
Antonia Gaballo
Antonia Gaballo
"Il lieto fine è dispari"
Read More
Pinna è così, è senza filtri, date,punti di riferimento. Pensieri sconnessi, di vita quotidiana, da non dare per scontati, continui, enigmatici, eclettici, a volte sensuali, spesso illogici. Attento, osservatore, coinvolto, presenta dell'amore le innumerevoli forme: dipendenza, piacere, passione, sottomissione, tormenti. Emozioni ondeggianti. Vibrazioni da cogliere a occhi chiusi e mente aperta. Un libro in cui perder-si per poi ritrovar-si.
Maurizio
Maurizio
"Senza sottile dispiacere"
Read More
Romanzo tra la poesia e la prosa, piccoli testi e riferimenti poetici che si incastonano nel racconto e finiscono per impreziosirlo. Gli do 5 stelle per lo stile inusuale. In pratica si descrive come si può amare la vita anche quando si fa dura e le illusioni contrastano la realtà. Letto con curiosità.
Raffaella Lamastra (Sesto Daily News)
Raffaella Lamastra (Sesto Daily News)
Senza sottile dispiacere
Read More
Ecco la filosofia della storia di Fabio Pinna dai repentini cambi di scena: vivere senza sottile dispiacere dipende da noi, dipenda da dove sono affondate le radici del nostro amore e felicità, e merita di essere fatto.
Michela Zanarella (Periodico Italiano)
Michela Zanarella (Periodico Italiano)
L'amore non citofona
Read More
In questo piccolo libro, l’amore è dentro, fuori e oltre le cose. Vive in ogni spazio, si muove nel tempo e lascia qualcosa che resta per sempre, nonostante tutto. C’è una sorta di rivoluzione in atto, composta di salite, discese, precipizi. Non si è mai pronti per amare, poiché spesso è difficile comprendere i sentimenti. Ma è necessario lasciarli entrare nell’anima, o fare almeno un tentativo.
Previous
Next
blank
NEWS

Contenuti Extra

La mia creatività non conosce limiti. Ho deciso di condividere con voi contenuti inediti in questo spazio.

blank

Error: Error validating access token: Session has expired on Friday, 29-Mar-24 04:50:44 PDT. The current time is Friday, 12-Apr-24 09:33:32 PDT.

Storie brevi e flussi creativi di pensiero inediti nel mio podcast. Ascolta ora!

Letture Brevi Inedite

Ho selezionato per i miei lettori racconti e poesie mai pubblicate.

“Ci sei"
Un urlo strappato dalla bocca finisce sulle corde metalliche e poi sulla pancia di una chitarra acustica. Il microfono amplifica. Porta in posti distanti di semi oscurità...
Leggi il racconto
“Prima pelle"
Vorrei iniziare come inizieresti tu, per stravolgere o capovolgere il mio solito. Invece inizio esattamente a caso, come sempre.
Leggi il racconto
“Ti tolgo le vocali"
Giorni vincenti giorni come quei gratta e vinci che al massimo ne vinci un altro. 
Leggi la poesia
“In pronta consegna"
Gesticolando nel buio impastato dall’altro lato c’è n’è sempre uno volo oltre le zanzare oltre un filo spinato di potrei stringendo il vestito di festa mai per gettarmi nella mischia deserta a riveder le cose andate brillo dentro con una parola.
Leggi la poesia
“Senza schermo"
Persone stanche persone sole persone silenziose ho scritto sale sulla pelle, ma dalla parte che non si vede...
Leggi la poesia
Previous slide
Next slide
blank
CHI SONO

Tra le righe è un posto bellissimo dove poter parlare senza essere disturbati e dove stare insieme.

Leggi la mia biografia e scopri di più sulla mia carriera.

Sono nato a Cagliari nel 1983 e ho studiato informatica. Ho pubblicato cinque opere di poesia, la prima nel 2004 e l’ultima nel 2019, un romanzo e una raccolta di racconti.

Nel 2012 ho ideato il sito Leggere a Colori, casa di un progetto collettivo che offre la recensione di un libro al giorno e approfondimenti letterari.

Quando non scrivo leggo o promuovo libri. Amo il giardinaggio, i gatti e praticare sport.

Storie da 5 minuti è un podcast letto e prodotto da me disponibile su Spotify.

Cerca @ilbackup su Instagram per sfogliare i miei post-it! colorati di pensieri brevissimi. 

blank
Autore, Bookblogger e promotore editoriale
2004
Dicembre
Finalista con una raccolta di poesie al Premio letterario internazionale "Jacques Prévert" 2005 XI Edizione.
2005
Novembre
È premiata l’opera “Dentro Lei” in ambito del XIV Premio Letterario Interlingue Montagne D’Argento.
Novembre
Finalista alla XII Edizione del premio "Il club degli autori 2005-2006".
2005
Dicembre
Menzione d'onore e medaglia alla III Edizione del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa "Calicanthus".
2006
Dicembre
Sesto classificato e segnalato con diploma di elogio al XXI premio nazionale di letteratura “Prof. Francesco Florio” sezione poesia.
2008
Dicembre
Il racconto “Su la neve” fuori concorso è segnalato con menzione d’onore al VII premio letterario internazionale “L’arcobaleno della vita”.
2009
Marzo
Vincitore del Premio Akkuaria in ambito della prima edizione del premio “Fortunato Pasqualino”.
Novembre
Segnalato nella seconda edizione del premio “Montalto Dora - Salvator Gotta” con diploma di merito.
2010
Maggio
Terzo classificato al premio “Poeti…cando”.
Dicembre
Finalista del XXII Premio internazionale “Giuseppe Gioachino Belli”.
2017
Maggio
Proclamato vincitore dalla giuria popolare al “Sunday Poets” de’ la Stampa, premiato al Salone del Libro di Torino.
2018
Settembre
Terzo classificato (sezione A) al premio “100.000 poeti per il cambiamento” I edizione all’Argentiera.
Novembre
Finalista del Premio “Versi in volo 2018”.
2020
Gennaio
Selezione speciale della giuria al I Premio Internazionale di Poesia “Besio 1860”.
2023
Marzo
Secondo classificato al IV premio internazionale Lorenzo D’orsogna nella sezione poesia
2024
8 Febbraio
Gli viene conferito dal centro XXV Aprile il titolo di Socio Onorario e reggente della delegazione territoriale di Capoterra per meriti letterari.

Grazie per esserti iscritto alla Newsletter!

Di tanto in tanto riceverai le storie del mio blog sulla tua email.

Buona lettura.